• Sei in:
  • Home
  • Obiettivi

Obiettivi

La Scuola di propone di formare una moderna classe dirigente per organizzazioni pubbliche e private, dotata di solide capacità, atte all’esercizio di funzioni di governo e alla comprensione di problemi complessi. La preparazione tende a fornire conoscenze a competenze multidisciplinari in diversi aspetti delle scienze umane e sociali.

Gli studenti della Scuola devono quindi essere fortemente motivati, plastici, versatili e curiosi di ogni aspetto della cultura e della conoscenza. La Scuola è aperta a studenti provenienti da qualsiasi corso di studio del nostro Ateneo, che siano interessati ad ampliare le loro prospettive culturali e professionali verso nuovi orizzonti che superano i confini della formazione istituzionale offerta dai singoli corsi.

I corsi della Scuola affiancano quelli a cui sono iscritti gli studenti, integrandoli sia nei contenuti sia nelle forme di insegnamento. Il corpo docente è composto sia da professori dell’Università di Torino che da studiosi provenienti dall’esterno – dall’Italia e dall’estero – in qualità di visiting professor.

L’organizzazione della didattica prevede corsi e seminari, ognuno dei quali è tenuto da diversi docenti, esperti in specifici ambiti della materia. Gli insegnamenti vertono su temi di forte impatto socio-politico, con un approccio multidisciplinare che integri aspetti fondamentali propri delle scienze umane e naturali.
La multidisciplinarietà è l’elemento caratterizzante della Scuola tanto nel Triennio, il cui obiettivo principale è di creare capacità di ragionamento culturalmente consapevole, quanto nel Biennio, articolato in percorsi volti a incanalare le capacità acquisite in ambiti più ristretti e offrire competenze analitiche e operative più specifiche.

Ulteriori informazioni sui corsi in:

Struttura e organizzazione dei corsi

L’organizzazione didattica

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:32
Campusnet Unito
Non cliccare qui!