Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Il Presidente e il Vice Presidente della SSST

Stefano Geuna
Rettore dell'Università di Torino
Primo piano di Stefano Geuna

Il Presidente è il Rettore pro tempore dell’Università degli Studi di Torino o un suo delegato, anche permanente.  Il Presidente designa un Vice Presidente che lo coaudiva nell'esercizio dei suoi compiti.

Il Presidente:

  • rappresenta, convoca e presiede il Consiglio della Scuola
  • vigila sulle attività della Scuola
  • coadiuva nell’esercizio delle sue funzioni e lo sostituisce in caso di assenza o impedimento
  • stipula le convenzioni e i contratti riservati alla sua competenza
  • assume, nei casi di urgenza, i provvedimenti di competenza del Consiglio della Scuola, sottoponendoli al Consiglio stesso, per la
  • ratifica, nella prima adunanza successiva
  • assicura l’osservanza delle norme che disciplinano le funzioni e i compiti dei professori, dei ricercatori e del personale
  • emana il regolamento della SSST, i regolamenti e i bandi per l’ammissione ai corsi della Scuola
  • attua le linee fondamentali del piano pluriennale di sviluppo e il programma annuale di attività

 

Michele Graziadei
Professore ordinario presso il Dipartimento di Giurisprudenza

graziadei.jpg

Michele Graziadei è professore ordinario di diritto privato comparato nel Dipartimento di giurisprudenza dell'Università di Torino, ed è vicepresidente della Scuola di Studi Superiori “Ferdinando Rossi” dal 2019.

In precedenza è stato ordinario di diritto privato comparato nell'Università del Piemonte orientale, e professore associato nell'Università dell'Insubria (Como). Ha iniziato la propria carriera come ricercatore di diritto privato comparato nella facoltà di giurisprudenza dell'Università di Trento.
Ha una vasta esperienza didattica, avendo insegnato nel corso degli anni sistemi giuridici comparati, diritto privato comparato, diritto angloamericano, diritto civile, diritto processuale civile internazionale. E’stato visiting professor in varie sedi straniere (Cornell, Lyon III, Louisiana State, Parigi II, Università di Lussemburgo).
Membro titolare dell'Academie internationale de droit comparé, è Presidente dalla Società per la ricerca nel diritto comparato (SIRD) e del Gruppo italiano dell'associazione Henri Capitant. Nel 2018 è stato eletto Presidente dell’Associazione europea delle Facoltà di diritto (ELFA), che riunisce oltre 150 facoltà giuridiche europee, e tuttora è parte del Consiglio direttivo di tale Associazione. E’ nel comitato consultivo del Max Planck per l’antropologia sociale, ed è fellow del Collegio Carlo Alberto. E’ stato membro del panel SH2 dello European Research Council per 4 anni.

Ha al proprio attivo la partecipazione a numerosi progetti internazionali di ricerca. Per il progetto European legal development lanciato dall'Università di Cambridge (Prof. Ibbeston e Bell) ha preso parte al gruppo di lavoro sullo sviluppo delle teorie in materia di responsabilità civile tra il diciannovesimo e il ventesimo secolo. Nel quadro dei lavori relativi alla consolidazione del diritto privato comunitario in materia contrattuale condotti dall'Acquis Group è stato membro del gruppo di lavoro sulla terminologia giuridica. Nell'ambito del progetto Common core of European private law  ha co-diretto il gruppo di lavoro relativo al trust nei rapporti commerciali, il gruppo di lavoro sulle garanzie mobiliari, e ha preso parte ai lavori del gruppo sulla buona fede  e sulla responsabilità civile.

L'attività scientifica è principalmente rivolta allo studio dei problemi teorici del diritto. Ha pubblicato in materia di circolazione dei modelli giuridici, aspetti linguistici del diritto, metodologie della comparazione giuridica, comparazione giuridica in prospettiva diacronica, aspetti sociali e antropologici del diritto, analisi economica delle istituzioni giuridiche.
Ha oltre 100 pubblicazioni al proprio attivo. Tra le opere recenti: M. Graziadei, Happiness Once More , Journal of Comparative Law 2019 (con B. Pasa); (M. Graziadei, Comparative Law, Transplants, and Receptions, in M. Reimann e R. Zimmermann (cur.) The Oxford Handbook of Comparative Law, 2a ed., O.U.P., Oxford, 2019; M. Graziadei, e L. Smith, (cur.). Comparative property law: Global perspectives. Elgar Publishing, Cheltenham, 2017; M.-C. Foblets, M. Graziadei, e A.D. Renteln, (cur.), Personal autonomy in plural societies: A principle and its paradoxes, Routledge, London, 2017

Ultimo aggiornamento: 18/03/2021 12:45
Non cliccare qui!