Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

La Terra nell’universo: le Scienze della Terra in un mondo globale (II SEM)

Oggetto:

The Earth in the universe: Earth Sciences in a global world

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
INT 1458
Docenti
Alessandro Pavese
Mauro Prencipe
Mario Tribaudino (Referente)
Corso di studio
Corso SSST
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
3 (18 ore)
SSD attività didattica
GEO/06 - mineralogia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si pone come macro-obiettivo culturale di promuovere la consapevolezza di come ciò che ci circonda sia frutto di una ciclicità complessa, onnicomprensiva ed ineluttabile, che l’essere umano deve comprendere ed a cui deve contribuire, per poter abitare questo pianeta. I processi “naturali” e quelli “antropici”, sono espressione di scale temporali evolutive diverse, ma che possono convivere sinergicamente. La sostenibilità, è vista come approdo prospettico di sopravvivenza, ma spesso difficile da attuare nelle sue declinazioni.
I contenuti di natura scientifica si rifanno ad una descrizione semplificata dei processi cosmogenici e geologici che hanno portato al sistema Terra nella sua configurazione attuale, e di quelli che proseguono nel modellarlo, sulla spinta dell’azione diretta dell’essere umano (antropocene).
Possono essere individuate diverse interessanti analogie trasversali e sovra-disciplinari. Ad esempio, quella che pone in relazione l’evoluzione geologica del sistema Terra con l’evoluzione della società, che transita dall’individuo isolato, alla comunità, fino alla struttura Stato, sulla spinta di un progressivamente più organizzato impianto etico e legislativo.

The course aims to promote consciousness about the strict relationships between human life and the world around, and the need to understand this in order to make it possible to inhabit our planet following the general principle of “sustainability”. Natural and anthropic processes express different evolution time scales that must synergically fit one another. Sustainability is now seen as the focal target for our future, though difficulties do exist about its full achievement.
The scientific topics deal with a simplified description of the cosmogenic and geologic processes that led to the Earth’s present “configuration”, and of those that are changing our planet, under the ever more pervasive anthropic action.
Transversal and multi-disciplinary analogies can be disclosed. For instance, the relation between Earth’s development and our Society, which evolves from “individuality” to “community”, up to the State system, under ethical and legislative restraints.

Oggetto:

Programma

Docente: Prof. Mario Tribaudino (2 ore)

Contenuti specifici

I materiali di Base

Elementi chimici: cosa, quali, come e perché. Nucleosintesi degli elementi chimici e loro distribuzione nell’Universo, Sistema Solare e nella Terra.
Isotopi stabili, radiogenici e cosmogenici: che cosa sono e che cosa ci dicono delle origini ed evoluzione del pianeta Terra.

Obbiettivi ad ampio respiro e messaggio

L'inizio

Una visione unitaria e coerente con l’esperienza quotidiana, sulla composizione chimica del nostro pianeta e sul suo perché, in una cornice comunque rigorosa ed aderente alla moderna cosmochimica.

 

Docente: Prof. Mario Tribaudino (2 ore)

Contenuti specifici

Gli elementi si riuniscono

I solidi: cristalli e vetri. Natura dei cristalli, periodicità e chimismo. La natura delle meteoriti e l’origine del sistema solare. I primi condensati, meteoriti condritiche (carbonacee- enstatitiche ed ordinarie); inclusi di Ca-Al.

Obbiettivi ad ampio respiro e messaggio

Le “piccole” aggregazioni

Gli atomi si aggregano, con regole, che riflettono stocasticamente configurazioni a diversa complessità ed ordine.

 

Docente: Prof. Mario Tribaudino (2 ore)

Contenuti specifici

Terra e Luna

Condensazione e differenziazione in un pianeta roccioso.  Teoria dell’impatto: come Theia divenne Luna. Il grande evento di bombardamento meteoritico

Obiettivi di ampio respiro e Messaggi

Le “grandi” aggregazioni

I macro-processi  che, attraverso eventi complessi ed apparentemente disordinati, portano all’origine ed evoluzione del nostro pianeta, del sistema Terra-Luna  e della Luna.

 

Docente: Prof. Mario Tribaudino (2 ore)

Contenuti specifici

Il primo miliardo di anni

La Terra nera, la Terra blu; la formazione della prima crosta terrestre. La tettonica a placche ed i minerali. I primi continenti. Confronto con gli altri pianeti rocciosi. Evoluzione dei minerali e riflessione sul concetto di evoluzione.

Obiettivi di ampio respiro e Messaggi

L’assestamento iniziale

Il nostro pianeta prende forma, evolvendo nel corso di 1 Gy ed andando a formare gli elementi geologici che oggi conosciamo essere: i continenti ed i grandi oceani.  Una combinazione di spinte e compensazioni cambierà la distribuzione di elementi nel corso delle successive ere geologiche.   L’inevitabile punto di arrivo (non ancora raggiunto) è espresso attraverso la “ricerca” dell’equilibrio.

 

Docente: Prof. Mario Tribaudino (2 ore)

Contenuti specifici

L’atmosfera e l’idrosfera
Le tre atmosfere ed il grande evento ossidativo. L’anidride carbonica: strega buona o cattiva? Non solo effetto serra. La paleoclimatologia. Le mille interazioni tra atmosfera, idrosfera, continenti e mantello terrestre. Riflessione sull’attualismo: ieri è sempre la spiegazione di oggi?

Obiettivi di ampio respiro e Messaggi

Complessità

L’interazione tra componenti del sistema Terra, equiparabile ad un grande laboratorio in cui molteplici reazioni hanno luogo, correlate le une alle altre. Tutto ciò, rapportato all’asse del tempo, che ci pone il quesito se le dinamiche di grande scala hanno sempre in sé una chiave di lettura tale da permetterci di comprendere gli eventi a piccola scala, che sono alla base della presenza dell’uomo sul nostro pianeta.

 

Docente: Prof. Mauro Prencipe (2 ore)

Contenuti specifici

La vita

L’origine della vita come e perché. La biomineralogia. Possibilità di vita extraterrestre. Come la vita influenza litosfera e idrosfera; ipotesi di Gaia. I feedback ed il sistema autoregolante. I cigni neri: impatti meteoritici e super-vulcani. Come finirà (sulla Terra).

Obiettivi di ampio respiro e Messaggi

Punto d’arrivo

Come l’evoluzione del sistema Terra debba essere correlata all’origine della vita, e come questa ultima sia regolata dalla disponibilità elementale per i processi geologici di grande scala.

 

Docente: Prof. Mauro Prencipe (2 ore)

Contenuti specifici

L’uomo e la terra: l’antropocene

Impatto dell’uomo sulla Terra: modificazioni fisiche e chimiche, in una prospettiva delle Scienze della Terra. Minerali dell’antropocene. ll problema climatico.

Obiettivi di ampio respiro e Messaggi

L’uomo e la sua era

I processi antropici acquistano una dimensione crescente, e si associano o contrappongono ai “processi naturali”. Si tratta dell’evoluzione e dell’ampliamento della nozione stessa di processo, con l’essere umano come  motore.

 

Docente: Prof. Alessandro Pavese (2 ore)

Contenuti specifici

Il nostro intorno

Proprietà fisiche delle rocce, strutture geologiche. Un quadro globale del nostro pianeta e dell’Italia, in particolare. Risorse idriche, e minerarie. Petrolio e metano.

Obiettivi di ampio respiro e Messaggi

Ci guardiamo intorno

Che cosa abbiamo intorno a noi? Come può ciò che ci circonda, sia naturale sia antropico, aiutarci nella vita quotidiana, in un contesto di crescente capacità d’integrazione.  Quali sono le risorse che il nostro pianeta rende  ancora accessibili?

Docente: Prof. Alessandro Pavese (2 ore)

Contenuti specifici

Il ciclo delle risorse

Risorse e rifiuti. Elementi critici e non, geopolitica e geologia. Il ciclo come modello: cicli naturali, l’impatto dell’uomo, il ciclo dei rifiuti.  Riflessione sul concetto di sviluppo ecologico, limiti del sistema e interventi possibili.

Obiettivi di ampio respiro e Messaggi

Un grido d’allarme: la sostenibilità!

La materia non si crea, né si distrugge: la trasformazione, il suo ciclo ed il costo. Da ciò, la ricerca della sostenibilità ed i principi di circolarità.  La competizione tra le declinazioni di sostenibilità: ambientale, sociale, economica, energetica.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni ed esercitazioni in aula

Lectures and workshops

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Earth: Evolution of a Habitable World
Anno pubblicazione:  
2013
Editore:  
Cambridge University Press II Edition
Autore:  
Lunine J
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Oggetto:

Hazen (2021) Breve storia della Terra. Dalla polvere di stelle all'evoluzione della vita. I primi 4,5 miliardi di anni. Feltrinelli

Presentazioni rese disponibili dai docenti



Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    10/01/2022 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    21/02/2022 alle ore 23:59
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 17/11/2021 16:40
    Non cliccare qui!